Metamask - un Wallet per Navigare nel Web3

01 gennaio 2022

Per poter interegire con i siti in Web3 occorre avere un proprio Wallet Ethereum (o altro, in basa allaBlockchain utilizzata). Questo wallet deve poi essere integrato con il browser web, in modo da poter gestire le transazioni necessarie a chiamare le varie funzionalità degli Smart Contract. MetaMask è un progetto che fornisce strumenti Open Source per poter gestire i nostri Wallet sul Web(3).

In particolare sono disponibili delle estensioni per i principali browser desktop (Firefox, Chrome e derivati di Chromium) e delle applicazioni mobile (sia per Android che per iOS) che fungono da browser veri e propri.

La funzione principale di MetaMask è appunto di gestire in numero a piacere di Wallet crypto (principalmente ETH e token ERC-20 compatibili) integrandoli all'interno del browser.

Per poter implementare e testare la parte Front End della nostra Applicazione Decentralizzata (meglio conosciute come Dapp) avremo bisogno proprio di un Wallet integrato al browser, quindi MetaMask fa al caso nostro.

Per installare MetaMask ci si può dirigere direttamente sul sito ufficiale alla sezione Download (opzione che consiglio) oppure cercando direttamente nello store di estensioni del browser.

MetaMask è utilizzato da milioni di utenti, è Open Source e ormai ha qualche anno di storia alle sue spalle, quindi è da ritenersi sicuro. Tuttavia io per sicurezza ho preferito installarlo non sul mio browser principale ma su uno secondario. Alternativamente si può creare un profilo separato all'interno del browser.

Una volta installata l'estensione, ci verranno proposte le opzioni di creare un nuovo Wallet o importarne uno già esistente. Siccome ci stiamo occupando di sviluppare e testare degli Smart Contract, il mio consiglio è di creare un Wallet completamente nuovo (e vuoto).

Durante la creazione ci verrà mostrato un elenco di parole che servono a ripristinare il Wallet, queste vanno scritte in un luogo sicuro facendo attenzione a non perderle e a non condividerle. Vi consiglio comunque di utilizzare questo Wallet esclusivamente per sviluppo/test e non per mantenerci cryptovalute reali in grandi quantità perchè gli errori sono sempre in agguato e nel mondo crypto possono costare molto cari!

Prossimamente vedremo come collegare MetaMask con i nostri Smart Contract.